stefanobaldini.net

Oggi articolo sul "Carlino"

BALDINI HA DECISO IL SUO 2008 “NAMIBIA, LONDRA E LA CINA”

di Claudio Lavaggi

 

Stefano Baldini ha lasciato ieri il ritiro di San Vincenzo ove ha potuto ricaricare le batterie in vista della per lui importantissima stagione 2008, quando da campione olimpico di maratona potrà difendere il titolo nei Giochi di Pechino. La marcia di avvicinamento alla Cina è iniziata con buon profitto, almeno a stare alle parole del campione castelnovese. “Tutto sta procedendo per il meglio, a San Vincenzo c’era un’ottima temperature e si è corso bene. Ho passato un periodo migliore rispetto agli altri anni, soprattutto perché non avevo in programma gare a fine anno. Fossi andato a Bolzano per San Silvestro, avrei dovuto preparare qualcosa di veloce, così ho lavorato con meno stress…”

- Non si addice forse a un corridore, ma diciamo che chi va piano va sano e va lontano?

“Beh in un certo senso si, almeno va sano; è ovvio che avere un determinato obiettivo a lunga scadenza permette di fare le cose con più calma”.

- Ma senza ferie natalizie…

“Adesso resto a Rubiera sino a fine anno e poi il primo gennaio vado in Namibia al caldo. I primi giorni dell’anno sono sempre freddi, stando qui sarebbero persi. Resterò a Windhoek ventiquattro giorni, poi a metà febbraio corro i campionati societari di cross a Monza. Mi piacerebbe correre anche una dieci chilometri su strada e Demadonna (il suo manager n.d.r.) sta lavorando a questo proposito. Verso fine febbraio tornerò in Namibia, per rientrare in Italia a tre settimane dalla maratona di Londra”.

- Gira e rigira, finisci sempre a Londra…

“Oggi non ci sono maratone facili: a Parigi, Rotterdam o Boston trovi sempre due o tre keniani che vanno fortissimo. Tanto vale andare a Londra dove ce ne sono sei o sette, ma almeno sai di aver corso la gara tecnicamente più elevata al mondo”.

- Per la federazione europea sei l’atleta del mese di novembre…

“Oddio – continua scherzando Stefano – sarebbe meglio essere l’atleta europeo di agosto 2008 (mese delle olimpiadi n.d.r.), ma battute a parte è una bella soddisfazione. Lo devo alla bella gara di New York, peraltro in un mese senza grande concorrenza. Comunque nessun italiano l’aveva mai vinto”.

- Guardando a Pechino, oggi cosa vedi?

“E’ chiaro che daq campione in carica vorrei fare bella figura. In aprile, dopo la gara di Londra, andrò a fare un giro di ricognizione in Cina. Voglio capire di persona la situazione logistica, il campus universitario dove siamo alloggiati, visto che al villaggio vero e proprio si andrà solo due giorni prima della gara. Non credo che potrò trarre indicazioni dal clima, che in agosto sarà molto diverso, ma sicuramente studierò bene il percorso di gara”.

  • Véro

    Inserito alle 2007-12-22 15:46:41

    Grazie per la pubblicità. E certamente una delle belle gare di San Silvestro. Buone feste a tutti ! :-)

    Replica al commento

  • GENE

    Inserito alle 2007-12-24 09:32:19

    Ciao Stefano,
    si capisce dal tono dell'intervista che l'annata iniziata "maluccio" sta finendo "benone".
    Questo è quanto di meglio ci saremmo augurati in tanti.
    E' bello poter trascorrere delle festività in famiglia in attesa della prossima stagione che appare impegnativa, ma altrettanto stimolante.
    Colgo l'occasione per estendere i miei auguri a tutti Baldini Fun Runners - fuori e dentro il sito.
    Buon 2008 a tutti. :-) :-) :-)

    Replica al commento

  • enzof62

    Inserito alle 2007-12-24 19:33:19

    Ciao Stefano, ti auguro un felice Natale e un GRANDE 2008
    grazie per tutte le belle emozioni che sai sempre darci e un in bocca al lupo per il periodo di preparazione che ti attende. ;-)

    Replica al commento

  • runsteven

    Inserito alle 2007-12-29 08:53:04

    Carissimo Stefano,
    dispiace non vederti correre qui a Bolzano e ovviamente tifare x te, spero tu abbia un bel ricordo, l'anno scorso eravamo in tanti ad incitarti, quest'anno la gara varrà un pò meno...sperando di rivederti correre sotto i portici del nostro centro storico ti invio i miei migliori auguri x un 2008 ricco di soddisfazioni e ricorda x Pechino : i cinesi....non sono alla tua altezza!!!! :p ahhh ahhh :p

    Replica al commento

  • aspagnoli

    Inserito alle 2007-12-30 19:30:01

    Stefano .....ti auguro un 2008 spumeggiante. ciao, alberto

    Replica al commento

 

Archivio Articoli