stefanobaldini.net

Baldini ritorna alle gare pensando alla maratona

Da "IL Resto del Carlino" del 28 giugno ecco un'intervista a Baldini di Claudio Lavaggi.

Stefano Baldini non lascia, anzi raddoppia e mette in programma due gare nel breve spazio di quattro giorni. Uscito dalla luce dei riflettori per sua scelta annunciando che non avrebbe preso parte ai campioni mondiali in programma a fine agosto in Giappone, ha portato… il suo motore in officina per una revisione totale e pare che il meccanico abbia lavorato bene. Così stasera rientra in gara a Trieste, mentre domenica sarà a Londra, per due corse un po’ diverse, ma comunque sintomatiche del fatto che l’atleta ora sta bene.-

“A livello di allenamenti posso dire di aver fatto un salto indietro, ho ripreso come se fosse una preparazione invernale. Comunque ho fatto lavori più veloci che spero mi diano un riscontro nella prova di stasera che è solo di cinque chilometri”.- Si parte alle 20,15 da Piazza Unità d’Italia, cinque giri da un chilometro contro avversari tutti italiani, come Andriani, i due Leone, Gamba, Di Cecco, Di Pardo e un certo Battocletti, verso cui urge la vendetta dei campionati italiani di mezza. All’ultimo istante pare sia iscritto anche El Mouaziz, un atleta marocchino piuttosto valido che gareggia per la Self Montanari e Gruzza di Reggio Emilia. E’ fratello di quell’El Mouaziz che vinse le maratone di Londra nel 1999-2001 e New York nel 2000.“Su una distanza così non dovrei temere nessuno; certo, Battocletti ha ottenuto buoni risultati ed è l’unico italiano che dal 2003, su strada, mi ha battuto due volte. A Trieste però non ci sarà soltanto la nostra gara, ma sarà una vera e propria festa dello sport. So che hanno messo in cantiere altre iniziative, una gara di salto con l’asta in piazza e gare per i giovani. Io, da parte mia, proverò a vincere”.- E domenica c’è Londra.“Sì _ continua l’olimpionico _ è la “Asics British 10 K London Run> su un percorso di dieci chilometri cittadini con partenza alle 9,30 ora britannica. L’arrivo dovrebbe essere vicino a dove termina la maratona di aprile. Sinceramente non conosco i miei avversari, ma penso ci sarà il solito gruppetto di keniani, più qualche europeo da tenere d’occhio”.- E poi si parte per una nuova… montagna.“Già, dal 2 luglio andrò a Roccaraso per alcune settimane; per me è una novità, ma lì c’è un bel fondovalle piuttosto piatto e adatto ai miei programmi, mentre la pista d’atletica è a Sulmona che dovrebbe essere ad una ventina di minuti d’auto. In agosto salirò più in quota a Saint Moritz per un ulteriore stage di allenamenti”.- Calma, calma, tutti questi allenamenti sembrano portare ad una maratona a fine anno, o no?“Sì, non posso dirlo ufficialmente, ma visto che a Londra di fatto non ho gareggiato, credo sia indispensabile correre una maratona entro l’anno, anche per non perdere la confidenza con le distanze e con l’impegno fisico e mentale. Non dimentichiamo che anche se sono campione olimpico in carica, per andare a Pechino 2008 devo correre il minimo nel 2007 o a primavera 2008. E’ vero, il tempo di 2 ore e 15’ non è proibitivo, ma non mi sembra una bella idea ridursi a pochi mesi prima. Sarebbe bene correrla quest’anno, un po’ per togliersi il problema mentale e un po’ perché non sai mai cosa possa capitare a primavera 2008. Se ottenessi il minimo già nel 2007, poi potrei gestirmi i primi mesi dell’anno prossimo senza assilli”. - Allora, c’è poco da spulciare: ritiro in agosto, maratona di New York ai primi di novembre?“Devo dire che quella mi affascina sempre e si potrebbe prestare ad un tempo più che fattibile. Ma pensavo anche ad una gara con riflettori meno accesi, magari più comoda a livello logistico e di impegno muscolare. Per il momento non ho ancora deciso: poteva esserci in ballo anche Berlino, ma so che c’è Gebrselassie e che lui non gradisce molto avversari che possano impegnarlo. New York non ha ancora deciso il budget, forse l’organizzazione americana vorrà capire chi andrà ai mondiali e chi no, per poi magari prendere i contatti”.

    Aggiungi un commento...

     

    Archivio Articoli