stefanobaldini.net

Baldini alla 10 Miglia del Montello

L’olimpionico appena sceso dai quasi 2.000m di Livigno sceglie di gareggiare nella caratteristica gara che si corre sui percorsi di allenamento di due maratoneti doc: Salvatore Bettiol e Bruna Genovese. L’impegno è sulle 10 miglia, partenza alle ore 9,30 di domenica da Giavera di Montello, passaggio da Volpago e arrivo a Montebelluna.

La 10 Miglia di Montello sostiene inoltre l’iniziativa di beneficenza per la raccolta fondi sulla Molecola AE. A Montebelluna domenica nella zona di arrivo e premiazioni sarà ospitato uno stand per il ritiro dello speciale pettorale firmato da Baldini, Andriani e Caimmi (offerta da 5€) a sostegno della Ricerca Scientifica.

Leggi tutto...

Livigno: settimana 3

Il raduno di Livigno è giunto alla terza settimana, con Stefano Baldini che è sempre impegnato nella fase di preparazione degli Europei di Goteborg.

Il freddo è passato, o meglio... il clima estivo si fa sentire, la temperatura è più mite.

Leggi tutto...

Baldini, a Livigno allenamenti...rigidi.

C'è neve e freddo a Livigno in questo fin maggio dove l'oro di Atene sta preparando la sua prossima maratona, quella degli Europei di Goteborg. Clima rilassato e tranquillo ma tanto lavoro, nonostante l'imprevisto arrivo di aria fredda sulle bellissime montagne di Livigno.

Leggi tutto...

Stefano Baldini vince ad Arezzo, è solo al traguardo.

Stefano Baldini ha vinto con grande decisione, ha provato a staccarsi dal gruppo di africani, che questa sera ad Arezzo, come in tutta la carriera correvano al suo fianco e li ha lasciati alle sue spalle in una gara al primo caldo di stagione.

Dopo metà gara, esattamente dopo 6 dei 12 giri del percorso, ha deciso di allungare. In quel momento il ritmo era sempre lo stesso. Ma non si aspettava di non essere seguito da nessuno. I 5” accumulati in quel giro sono rimasti intatti ed il Campione Olimpico è stato vincitore in mezzo al tripudio giustamente datogli dal numeroso pubblico di Arezzo.

Un bel successo alla prima gara dopo il primato italiano e la grande prova alla maratona di Londra, da domani Stefano Baldini sarà in raduno insieme al gruppo dei maratoneti che lottano per una maglia agli Europei di Goteborg. “La vittoria è sempre utile per il morale, adesso penserò ad allenarmi per la maratona degli europei. Prima Livigno, poi St. Moritz. A Livigno farò allenamenti lunghi, a St. Moritz penseremo a dare anche velocità ai chilometri fatti”.

Leggi tutto...

Buon compleanno Baldì!

Auguri di buon compleanno al Campione Olimpico di Maratona, un'uomo di 35 anni che conserva dentro di sè la voglia di arrivare di un ragazzino.

Gli utenti di maratoneti.com (gli amici di questo nuovo sito), Daniele, Ottavio e lo Staff ti augurano di festeggiare nel modo migliore questo giorno e magari di fare un "brindisi" per noi qualora ne avrai occasione!

 

Partita del Cuore: ecco Baldini…difensore

Grande spettacolo allo Stadio Bentegodi, che non era così colmo dai tempi dello Scudetto dell’Hellas Verona del 1984. Emozioni dall’inizio alla fine, calcio giocato divertente per gli artisti ed i campioni di tutti gli altri sport. Alla fine vince la Nazionale Italiana Cantanti per 6 a 2. Stefano Baldini con la maglia n. 4 gioca in difesa tutta la partita, con tanta voglia di andare in avanti, ma senza lasciare mai il suo ruolo.

Prima del match abbiamo sentito Lucio Gigliotti che  dice: “Che non si faccia male, poi so che ha un buon dribbling, l’ho visto giocare bene sulla fascia e se ha un compagno con cui triangolare può creare pericoli”.

L’entrata in campo degli atleti e dei cantanti tra musica e grandissimi incitamenti del pubblico. Gianni Morandi e Stefano Baldini guidano il gruppo commentando dal tunnel: “Speriamo solo di divertirci tanto”.

Leggi tutto...

Stefano Baldini calciatore nella “Partita del Cuore”

La sfida della 25a edizione della Partita del Cuore sarà tra Nazionale Cantanti e Italia Mondiale. LO Stadio Bentegodi di Verona sarà la sede della sfida a scopo di solidarietà, grazie allo sport ed allo spettacolo. Diretta su Rai Uno dalle 20,30 lunedì sera per vedere in veste insolite anche il Campione Olimpico di Maratona.

Tra gli sportivi in campo numerosi medagliati degli ultimi Giochi Olimpici oltre Stefano Baldini anche Lorenzo Bernardi, Jury Chechi, Giorgio Di Centa, Enrico Fabris, Andrea Lucchetta, Filippo Magnini, Aldo Montano, Antonio Rossi, Massimiliano Rosolino, Armin Zoeggeler e il campione del mondo di ciclismo Maurizio Fondriest, guidati dal Presidente del CONI Giovanni Petrucci e dal Segretario Nazionale Raffaele Pagnozzi. Gli atleti, oltre a sostenere la causa della Partita del Cuore, saranno presenti per promuovere la Giornata Nazionale dello Sport, il cui slogan del 2006 è "Lo sport ci accende" e che sarà celebrata con diverse manifestazioni in tutta Italia il prossimo 4 giugno.

Stefano Baldini sorride pensando che sarà in campo per giocare a calcio. La mattina ma anche il pomeriggio farà i suoi consueti allenamenti. Certamente più blando nel pomeriggio a Verona. “Ci vedremo con gli altri e con il mister, che sarà Giampaolo Montali. Non gioco a calcio da qualche anno, credo 3, avevo sempre fatto una partita in beneficenza. Ho un paio di scarpe di calcio, non le vedo da allora le andrò a prendere. Giocherò una trentina di minuti, o non so, vediamo, sarà solo divertimento.”

Leggi tutto...

Baldini nello spot CONI per lo Sport

Stefano Baldini ha trascorso una giornata sul set con altri campioni dello sport, atleti d’oro di livello mondiale ed olimpico. Con Filippo Magnini, Igor Cassina ed Enrico Fabris è stato girato uno spot per promuovere grazie al CONI la Giornata Nazionale dello Sport che sarà il prossimo 4 Giugno.

Leggi tutto...

Baldini nello spot CONI per lo Sport

Stefano Baldini ha trascorso una giornata sul set con altri campioni dello sport, atleti d’oro di livello mondiale ed olimpico. Con Filippo Magnini, Igor Cassina ed Enrico Fabris è stato girato uno spot per promuovere grazie al CONI la Giornata Nazionale dello Sport che sarà il prossimo 4 Giugno.

Leggi tutto...

Sabato 6 Maggio: con Stefano al BaldiniFunRunners

Periodo di recupero e ripresa per Stefano Baldini che intanto sabato 6 maggio dà appuntamento a tutti i runners e tifosi  a S.Ilario d'Enza al BaldiniFunRunners, negozio sportivo nato da un'idea con i fratelli Marco e Davide.

Leggi tutto...

Baldini alla presentazione della stagione 2006

Una sorta di festa dell’atletica ieri mattina a Milano con anche Stefano Baldini presente. Sede l’Arena Napoleonica, sulla pista della quale Stefano aveva chiuso la Stramilano al 3° posto in aprile. Il motivo dell’incontro era comunque la presentazione della stagione estiva 2006 in una sede storica e di grande tradizione dell’Atletica Italiana dove si sono svolte tante edizioni dei Campionati italiani, per questo  anche si vuole l’Arena come punto di ritorno dell’atletica in pista azzurra.

Leggi tutto...

Gigliotti parla di Baldini 8 giorni dopo Londra

Stefano Baldini sta ricaricando le batterie, dopo l’ennesima dimostrazione di talento nella sua enorme e lunga carriera, trascorre un 1° Maggio a riposo. Solo 8 giorni fa ha corso la Maratona segnando il suo nuovo personale e naturalmente anche il record italiano, ritoccato di 7 secondi.

Gara corsa con grande sagacia tattica la sua, conscio di quali erano le sue forze e le sue possibilità dato il campo di gara e conosciuti i suoi avversari. Sembra una formula matematica perfetta la sapienza tattica di Stefano Baldini, non possiamo definirlo certamente un aritmetico o matematico, ma se approfondirà la materia sarà certamente un buon giocatore di scacchi. L’unica differenza che rende la maratona unica come disciplina sportiva è che oltre alla testa ci vuole anche il corpo, le gambe. La stampa, dopo Londra, ha riportato questo nei titoli con grande evidenza.

 

Leggi tutto...

Pettorale pro Molecola AE domani a Bologna

L'organizzazione della MARATONA DEI CASTELLI MEDIOEVALI ha offerto la collaborazione per supportare l'iniziativa di beneficenza attivata da www.maratoneti.com e www.stefanobaldini.net.

L'appuntamento sarà quindi a Bologna domani mattina nella zona di arrivo. Si ringrazia la società Circolo G. Dozza ATC, organizzatrice dell'Evento, che permetterà di raccogliere fondi per la Ricerca Scientifica pro Molecola AE per la cura del Neuroblastoma.

Si tratta di una maratona che nel 2005, al debutto nel calendario nazionale, ha incontrato i favori degli appassionati in virtù di un percorso tecnicamente molto veloce che si sviluppa tra Vignola, dove avverrà la partenza, e i Giardini Margherita, punto d’arrivo, correndo parallelo alla linea ferroviaria Suburbana. Da Vignola il percorso si snoderà attraverso Savignano sul Panaro, Bazzano, Crespellano, Zola Predosa, Casalecchio di Reno e appunto Bologna. La 42 chilometri partirà alle 9 del mattino, la “mezza” alle 9.30 da Crespellano. Per entrambe la linea del traguardo sarà in piazzale Jacchia ai Giardini Margherita.

Sito Internet della manifestazione www.maratonadeicastelli.it

Straordinario Baldini ! Nuovo record italiano

Si è appena conclusa la Maratona di Londra e Stefano è ancora una volta uno dei grandi protagonisti!

Aveva dichiarato prima della gara che avrebbe corso una gara seguendo i suoi ritmi e cercando di battere il record italiano e così è stato.
Ha condotto una gara molto attenta, senza strappi e recuperando lungo la strada nomi eccellenti che hanno corso in testa sino al 35°km.

Il nuovo record italiano è di 2h07'22'', sette secondi sotto quello precedente, sempre di Baldini e fatto sempre a Londra nel 2002.

La classifica finale
1. Felix Limo (Ken) 2:06:39
2. Martin Lel (Ken) 2:06:41
3. Hendrick Ramaala (Saf) 2:06:55
4. Khalid Khannouchi (USA) 2:07:04
5. Stefano Baldini (Ita) 2:07:22
6. Rogers Rop (Ken) 2:07:34
7. Hicham Chatt (Mor) 2:07:59
8. Jaouad Gharib (Mor) 2:08:45
9. Haile Gebrselassie (Eth) 2:09:05
10. Evans Rutto (Ken) 2:09:35

DONNE

Classifica Donne
1. Dina Kastor (Usa) 2:19:35
2. Ludmila Petrova (Rus) 2:21:29
3. Susan Chepkemei (Ken) 2:21:45

Staff

Maratona di Londra: grandioso Baldini 2:07.22

La Maratona di Londra ha riservato tantissime sorprese. Ma una su tutte è molto positiva per gli italiani e per tutto il popolo della corsa. E dà vera gioia sportiva- Arriva ancora da Stefano Baldini, che con 2h07’22” migliora di 7 secondi il suo record italiano fatto sempre a Londra nel 2002.
Baldini è uomo di fatica, si potrebbero usare tanti aggettivi per dire che è campione e anche più, Campionissimo verrebbe da dire. Ma di questa epoca e sempre in uno sport di fatica, che oggi è moda e conquista per il suo valore sempre più gente.

Leggi tutto...

 

Archivio Notizie