stefanobaldini.net

Baldini al 33° Trofeo Ricci di Porto S.Elpidio

Stefano Baldini torna in gara, l’ultima prima della maratona europea di Goteborg il prossimo 13 agosto (partenza ore 12,10). Oggi la FIDAL ha ufficializzato le convocazioni. Saranno 84 gli atleti che vestiranno l’azzurro dal 7 agosto.

Il 33° Trofeo Ricci di Porto S. Elpidio ha un cast di partenti di primo livello, il campione olimpico in gara affronterà il solito folto gruppo di africani ma anche gli italiani Denis Curzi, Giovanni Ruggiero, Matteo Palumbo, Graziano Calvaresi, Luigi Di Lello, Antonello Petrei e Luigi Labella.

Tra gli stranieri molte conoscenze di Baldini in gare su strada, i marocchini Lahrbi e Rachid Kisri, i keniani Kiprop Limo, Philip Sang, Kendakor Kipleting e Robert Cheruyot, il burundiano Patrick Ndaisenga, l’etiope Detona Saleh Warge, l’ugandese Godfrey Nyombi.

Come già scritto da Stefano su questo sito nei giorni scorsi, questa gara rappresenta un piccolo portafortuna. Baldini l’ha vinta nel 1998, 2003 e 2004 stagioni che poi hanno portato nel palmares medaglie importani di Europei, Mondiali e Olimpiadi.

Ma anche nel 2001 quando a Edmonton arrivò il bronzo mondiale c’era stata la tappa di Porto S.Elpidio nella carriera e nel cammino dell’olimpionico di maratona. La competizione sarà su circuito del lungomare della località turistica. La cornice di pubblico attesa sarà di grande spettacolo lungo tutto il tracciato (totalmente transennato e chiuso al traffico) si attendono migliaia di tifosi-turisti. Sarà certamente una grande ricerca di Stefano Baldini per tutti.

Intanto lo stesso atleta dovrà innanzitutto fare i conti con il passaggio dal clima fresco e mite di St. Moritz alle temperature estive di questi giorni in Italia. Partenza della gara alle ore 22,00 da Via Trieste. Domani sera, venerdì, la città si prepara l’accoglienza a Stefano Baldini, alle ore 22,00 sul Lungomare Centro ci sarà la conferenza stampa di presentazione della gara, per l’occasione l’Assessore allo Sport ed il Comune intero proporranno la cittadinanza onoraria all’atleta “che con le sue gesta sportiva ha sempre onorato lo sport e la vita”.

Il Trofeo Ricci si corre in memoria di Giuseppe Ricci, pioniere della corsa alla Corva di Porto S.Elpidio. In gara ci sarà un suo compagno Giuseppe Liberati, che domenica sera con il pettorale n° 33 sarà al via della sua 33a edizione.

La società organizzatrice la Podistica Moretti Corva ha entusiasmo per lo sport e per la corsa, molti sono gli eventi collegati per creare la miglior festa ed accoglienza a tutti e per fare in modo che possa esserci un finale come nel 2004, con un pubblico record, una gara avvincente ed un vero protagonista come vincitore.

Sito della gara www.podisticamoretticorva.com.

Giovedì 27 luglio differita della gara su RaiSport Sat alle 20,30.

Sabato sera dalle ore 21,45 diretta web su www.sportincampo.it.

    Aggiungi un commento...

     

    Archivio Notizie