stefanobaldini.net

Baldini alla 10 Miglia del Montello

L’olimpionico appena sceso dai quasi 2.000m di Livigno sceglie di gareggiare nella caratteristica gara che si corre sui percorsi di allenamento di due maratoneti doc: Salvatore Bettiol e Bruna Genovese. L’impegno è sulle 10 miglia, partenza alle ore 9,30 di domenica da Giavera di Montello, passaggio da Volpago e arrivo a Montebelluna.

La 10 Miglia di Montello sostiene inoltre l’iniziativa di beneficenza per la raccolta fondi sulla Molecola AE. A Montebelluna domenica nella zona di arrivo e premiazioni sarà ospitato uno stand per il ritiro dello speciale pettorale firmato da Baldini, Andriani e Caimmi (offerta da 5€) a sostegno della Ricerca Scientifica.

Per Baldini si tratta di un test, ma come ammette lo stesso atleta, si tratta di gara e sarà tale. Non ci sarà da provare ritmi ma di correre i 16km e 90 metri a ritmo di gara. L’anno scorso nella prima edizione vinse Ruggiero Pertile che anche quest’anno sarà in gara. Tra le donne corre anche l’organizzatrice e ospitante Bruna Genovese, insieme a lei Deborah Toniolo, Rosita Rota Gelpi e Silvia Sommaggio.

Salvatore Bettiol è lieto di presentare nei suoi percorsi un ragazzo che ha visto correre in qualche raduno più di 15 anni fa da junior e che ora ha la veste di atleta simbolo dello sport italiano.

“Conosco Baldini da quando era poco più di un ragazzino – spiega Bettiol,che ha vestito la prima maglia azzurra nel 1986, quando il fuoriclasse reggiano militava ancora nelle categorie giovanili -. Ci incontravamo ai raduni federali: io ero un atleta all’apice della carriera e lui un giovane di belle speranze. E’ nata un’amicizia, che si è mantenuta sino ad oggi. Molte gare vorrebbero avere al via Baldini, siamo orgogliosi che lui abbia scelto la 10 Miglia del Montello”.

Una gara creata da chi vive in prima persona le competizioni questa 10 Miglia e, mostra un’organizzazione in perfetta regola ed ordine. Bettiol e la Genovese vogliono far conoscere i luoghi intorno al Montello dove hanno costruito le loro fatiche di maratone. Un modo sincero ed aperto di far conoscere il proprio mondo sportivo ed i luoghi ai colleghi e a chiunque voglia conoscere la corsa di chi è al vertice della disciplina. Oltre alla bellezza delle strade e dei passaggi è garantita una numerosa presenza di appassionati lungo tutto il percorso, che sarà tutto chiuso al traffico, per seguire le fasi di gara. Oltre a Pertile, neo campione italiano di Maratona ed a Baldini, sempre miglior primatista italiano, si annunciano altre importanti partecipazioni di atleti d’élite.
La gara è riservata anche agli amatori che si prevedono numerosi ai nastri di partenza, per le informazioni sulle iscrizioni invitiamo a visitare il sito della manifestazione www.10migliadelmontello.it, il percorso è pianeggiante ed è prevista al termine anche delle premiazioni la predisposizione di bus che riporteranno gli atleti alla zona di partenza a Giavera di Montello, tutto grazie alla Team Runners Montello che in questa settimana ha ben promosso nelle scuole l’Atletica Leggera, per avvicinare i più piccoli alla pratica dello sport.

Si ringrazia l’intera organizzazione per la grande disponibilità e gentilezza nell’ospitare a Montebelluna i ragazzi del Forum di www.maratoneti.com e www.stefanobaldini.net per la raccolta fondi pro-Molecola AE per la cura del Neuroblastoma. La catena di aiuto si allunga creando una bella unione tra sport e speranza.

     

    Archivio Notizie