stefanobaldini.net

Dynamo Camp: solidarietà in bicicletta per il Bike Challenge

Si sta per avvicinare la prima edizione di Bike Challenge, una gran fondo patrocinata dalla Federazione Ciclistica Italiana e ideata da Dynamo Camp in Toscana per il weekend del 25 e 26 maggio 2013.
La onlus dal 2007 si occupa di organizzare gratuitamente, in un'oasi affiliata al Wwf sulle montagne pistoiesi, dei camp sportivi per bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche.

L'associazione è arrivata ad accogliere e aiutare oltre mille bambini e Bike Challenge è una nuova iniziativa per crescere.
"Un evento straordinario per spiegare come lo sport possa davvero riuscire ad abbattere tutte le barriere", ha riferito il presidente Fci, Renato Di Rocco. Compagni di viaggio di questa due giorni ciclistica saranno anche tanti campioni come Gianni Bugno, Jury Chechi, Antonio Rossi, Stefano Baldini, Michele Bartoli e il giornalista sportivo Giovanni Bruno.

La manifestazione prevede due tappe per corridori-donatori amatoriali e una gara di mountain bike giovanile per ragazzi dai 7 ai 14 anni. Il percorso, impegnativo e affascinante, seguirà anche il tracciato dei Campionati del Mondo di Ciclismo su strada 2013.
"Bike Challenge mantiene lo spirito di Dynamo Camp - ha riferito il fondatore Vincenzo Manes -. Da sempre ci battiamo per ridare fiducia e speranza ai bambini gravemente malati e alle loro famiglie.

Oggi chiediamo anche agli appassionati di ciclismo di partecipare alla nostra originale raccolta fondi, per divertimento e anche per solidarietà".(www.dynamobikechallenge.org)

    Aggiungi un commento...

     

    Archivio Notizie