stefanobaldini.net

Baldini, a Livigno allenamenti...rigidi.

C'è neve e freddo a Livigno in questo fin maggio dove l'oro di Atene sta preparando la sua prossima maratona, quella degli Europei di Goteborg. Clima rilassato e tranquillo ma tanto lavoro, nonostante l'imprevisto arrivo di aria fredda sulle bellissime montagne di Livigno.

Dopo la vittoria ad Arezzo insieme al Campione Olimpico corre Ottavio Andriani, ma anche Denis Curzi, Giacomo Leone, Ruggiero Pertile, Francesco Ingargiola, Danilo Goffi.

In questi ultimi due giorni l'inconsueto maltempo sta accompagnando le corse degli atleti che vogliono vestire la maglia azzurra agli europei di questa estate. Addirittura neve e temperatura al di sotto dei 10°C, quindi cambi di abbigliamento e protezione dal freddo.

Nessun problema per il gruppo che sta effettuando sotto la guida di Lucio Gigliotti la prima fase di preparazione della maratona.

Stefano Baldini racconta: ”Corriamo al mattino intorno alle 10 e nel pomeriggio alle 17,30, abbiamo una temperatura che è di inverno mite, che a me non piace tanto, intorno ai 5-6° C. Si sta bene e si lavora comunque, non c’è problema. Due giorni fa la neve non ha imbiancato, non si è attaccata a terra, ieri lo ha fatto un po’ di più. Stiamo correndo intorno ai 1.800m sul livello del mare è una fase importante della preparazione. Lavoriamo anche in palestra ed i nostri muscoli sono sotto la cura di Vincenzo Canali".

Ci saranno aggiornamenti nei prossimi giorni e racconti fatti in prima persona dal Campione Olimpico. Chiedete su questo sito come scorre la vita sportiva in raduno.

  • sabry

    Inserito alle 2006-06-03 11:39:16

    Dopo 3/4 d\'ora di tentativi mi sono connessa......ufff

    Oltre che i dettagli sportivi dicci di più.....cioè il tuo Mp3 che strasmette?
    Che libro ti sei portato dietro?
    Sono domande stupide?.....bhe come passi il tempo fuori dall\'allenamento.....dormi,pensi,canti???!!!

    Ciao e buon proseguimento.

    Replica al commento

 

Archivio Notizie