stefanobaldini.net

“In marcia per la vita” - Liberi dalle Droghe - Cerimonia di chiusura

Si è conclusa ieri, alla presenza del campione olimpico Stefano Baldini, del sottosegretario Giovanardi e del Capo del DPA, Giovanni Serpelloni la maratona "In marcia per la vita"che ha visto protagonisti i ragazzi delle comunità italiane, in veste di  maratoneti e bikers. Il progetto è stato finanziato dal Dipartimento per le Politiche Antidroga, la cui delega è affidata al Senatore Carlo Giovanardi, e realizzato in collaborazione con l'Istituto del Credito Sportivo, l'Associazione Nazionale di Promozione Sportiva nelle Comunità e il Comitato Olimpico Nazionale. La staffetta, partita contemporaneamente da Trieste e da Marsala il 14 maggio scorso, ha percorso 3.000 km su 35 tappe ha visto la partecipazione di circa 1000 ragazzi. La maratona ha rappresentato l'occasione per portare nelle strade la testimonianza di migliaia di ragazzi in programma terapeutico nelle Comunità italiane, in mezzo alla gente e, attraverso lo sport, per riscoprire emozioni e gioie perdute a causa del consumo di droghe.(Presidenza del Consiglio dei Ministri)

    Aggiungi un commento...

     

    Archivio Notizie