stefanobaldini.net

Fidal e Montecitorio Running Club corrono insieme

Il Montecitorio Running Club, l’associazione sportiva che raccoglie i parlamentari di tutti gli schieramenti politici che amano la corsa, e la FIDAL, la Federazione Italiana di Atletica Leggera, danno notizia della firma di un protocollo d’intesa destinato alla promozione dell’atletica ai fini del benessere e della salute. L’accordo, presentato dal Presidente del Montecitorio Running Club On. Maurizio Lupi, e dal Presidente della FIDAL, Franco Arese, si propone di coniugare la cultura del volontariato e della solidarietà sociale ai valori propri dell’atletica leggera, individuando nel comune impegno sul terreno del “running”, un fattore importante per la promozione dell’etica sportiva e di corretti stili di vita. Questo documento programmatico è stato condiviso anche dall’Associazione MaratoneItaliane, presieduta da Enrico Castrucci, che ha preso l’impegno di diffondere e valorizzare questi valori in tutte le manifestazioni aderenti che rappresentano una moderna espressione e affermata cultura del “correre” nelle principali città e regioni del nostro paese.

 

A suggellare il valore dell’accordo, anche la presenza alla conferenza stampa di presentazione del campione olimpico di Maratona, Stefano Baldini, oro ai Giochi di Atene 2004 sulla distanza dei 42 chilometri e 195 metri e portabandiera ideale dei valori della pratica sportiva.(fidal.it nella foto Baldini-Arese-Lupi-Castrucci)

Nel dettaglio, il Montecitorio Running Club sosterrà i progetti promossi dalla FIDAL e rivolti ai temi di salute e benessere, corretti stili di vita e alla promozione dei territori, sostenendone le relative campagne di comunicazione, anche con il supporto della struttura denominata “Casa Italia Atletica”. Da parte sua, la FIDAL fornirà agli iscritti al Montecitorio Running Club collaborazione per l’assistenza tecnica e sanitaria, indicazioni sui centri sportivi per la preparazione, e assistenza per la partecipazione agli eventi, anche internazionali.

In questa occasione il Presidente Lupi ha confermato che alla New York City Marathon 2010 il Club ha attivato importanti iniziative di comunicazione e sostegno a favore della Fondazione Anffas Teramo riferite alle attività della casafamiglia “La Dimora”, struttura residenziale progettata dalla Fondazione e nata per dare ospitalità ed assistenza in via continuativa a ragazzi disabili privi di sostegno familiare. Contributi, donazioni e “scommesse” sui risultati in gara degli atleti Montecitorio hanno raggiunto fino ad oggi l’importante somma di 100.000 euro. Gli atleti migliori - cioè i “titolari” della “Nazionale Italiana Running del Parlamento” (presenti a New York nel 2009 o nel 2010) - sono assolutamente bipartisan: a rappresentare il PD ci sono Paolo Fadda, Enrico Giachetti, Sandro Gozi e Paola De Micheli; per l’IDV Ivan Rota, Fabio Evangelisti e Augusto Di Stanislao; Lorenzo Ria per l’UDC, Davide Caparini della Lega Nord e Chiara Moroni per FLI; per il PDL oltre a Lupi, Filippo Saltamartini, Antonio Palmieri, Marcello Di Caterina, Daniela Santanchè, Alessandro Pagano, Paolo Vella, Enrico Costa, Giovanni Dell’Elce, Marco Marsilio e Stefano De Lillo.

Il Club – a cui hanno aderito in totale oltre 80 parlamentari - ha l’obbiettivo di promuovere la corsa e il movimento tra onorevoli, senatori, politici e tutti coloro che frequentano le sedi istituzionali. Nei programmi allenamenti, gare, test, incontri e occasioni sportive, sociali e benefiche. “Per nessuno le trasferte sono sostenute da contributi pubblici o del Parlamento” - 

precisa Lupi - “Ognuno dedica qualche giorno delle proprie ferie alle proprie gare si impegna per promozionare salute e benessere e per sostenere la causa benefica. Quest’anno saremo presenti a numerose gare nazionali per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia e prevediamo ancora la partecipazione alla Maratona di New York di domenica 6 novembre”

"Per il nostro mondo, l'atletica e gli organizzatori oggi e' un giorno importante - le parole del presidente della FIDAL Arese - Sono estremamente orgoglioso di promuovere questo protocollo perche' significa che la corsa e' diventato un fenomeno internazionale e che oggi nasce una nazionale di parlamentari, che fanno domande tecniche e vogliono migliorare.
Quest'anno al Golden Gala vorrei vedere tanti parlamentari presenti e ai campionati italiani di Torino, il 25 e 26 giugno a Torino, si potrebbe organizzare con loro una staffetta". "La corsa si fa strada donunque, e' diventata fenomeno di massa - ha sottolineato l'olimpionico di Atene 2004 Stefano Baldini - E quando puo' avere effetti benefici, oltre che salutistici, e' il massimo. Correre fa bene, e' bello e non ha confini".

Le attività del Montecitorio Running Club sono promosse dalla Camera dei Deputati con il sostegno degli Sponsor Ufficiali Fastweb, Lottomatica, Grana Padano e Msc Crociere e dai Partner Ufficiali Human Tecar e Terramia Club. La Federazione Italiana di Atletica Leggera è l’ente che promuove, organizza, disciplina e diffonde la pratica dell’atletica leggera in Italia, in armonia con le deliberazioni e gli indirizzi del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e della Federazione Internazionale di Atletica Leggera (IAAF).

    Aggiungi un commento...

     

    Archivio Notizie