stefanobaldini.net

Stasera partita benefica a Sassuolo

E’ un grande evento di sport e solidarietà quello in programma stasera allo stadio Ricci. Alle 20,30 si affronteranno in un triangolare di calcio le Stelle di Sassuolo, la Nazionale Sindaci e una rappresentativa di Amici di Maria De Filippi. A promuovere l’evento è l’associazione Aut Aut di Reggio Emilia, associazione di famiglie con portatori di autismo.

Lo spettacolo è assicurato dalla presenza di numerosi volti conosciuti. Tra le Stelle di Sassuolo partecipano i Borghi Bros, Alberto Bertoli, Marco Baroni, Nessuna Pretesa. Ma in campo scenderanno anche vecchie glorie del calcio italiano, come Ravanelli, Taibi, Bagni, De Napoli, Adani, Corradini, giocatori del Sassuolo Calcio. Fra gli altri volti noti Cristian Bardelli, finalista di Il Bello d’Italia, e l’olimpionico di Maratona Stefano Baldini. Aprirà la serata il corpo di ballo Just Dance.

I biglietti sono disponibili in prevendita presso le filiali della Banca Popolare dell’Emilia Romagna o telefonando ai numeri 334-3885242 o 338-4912500.

Aut Aut è nata da un gruppo di genitori di soggetti autistici che, dopo essersi incontrati in maniera informale per parecchi mesi allo scopo di scambiarsi le esperienze e i problemi di ogni giorno nella gestione dei figli, hanno constatato la necessità di creare un collegamento tra le famiglie. E’ nata pertanto nel febbraio 2000 l’associazione di volontariato denominata AUT AUT, costituita tra i soggetti portatori dell’handicap autistico, i loro genitori e da tutti coloro che vogliono condividerne le motivazioni e i progetti, con fine istituzionale lo svolgimento di attività di volontariato prestata a beneficio dei soggetti autistici. L’Associazione, operante nell’ambito del volontariato, si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’handicap autistico. Questa collaborazione ha portato alla definizione di alcuni progetti per la cui attuazione, oltre alle risorse della AUSL locale e ai finanziamenti regionali, sono necessari i contributi che provengono direttamente dall’associazione e che vengono raccolt6i con iniziative come quella di lunedì prossimo.

     

    Archivio Notizie