stefanobaldini.net

Stefano ai Mondiali di Berlino per Fidal e Casa Italia Atletica

da www.fidal.it

Definito il programma di Casa Atletica ai Mondiali di Berlino. Un programma articolato in 10 giorni, a partire dalla conferenza stampa di apertura fissata il 14 agosto fino ad arrivare all’ultimo atto previsto il 23 agosto sempre all’Ellington Hotel di Berlino: il tradizionale spaghetti party di chiusura. Nel mezzo tantissimi eventi sportivi e culturali, dislocati nelle diverse sedi di Casa Italia Atletica che quest’anno presenta una novità importante: un collegamento in diretta TV sul canale Web di Raisport (www.raisport.rai.it) a cura di Stefano Baldini. Oltre al logo istituzionale, tutte le attività saranno accompagnate da una nuova grafica con un nuovo logo proprio per Berlino, richiamando quello che ha identificato la “Maratona del Gusto e delle Bellezze d’Italia”, il progetto di marketing territoriale che si concluderà in Germania in occasione dei campionati del mondo. Due le iniziative per essere sempre in contatto con Berlino: tutti gli appassionati potranno dialogare con i componenti della squadra italiana attraverso la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , sia durante i mondiali sia nei giorni precedenti la kermesse iridata; inoltre sarà anche possibile partecipare al concorso “Vota l’atleta del giorno” collegandosi sul sito www.fidal.it e compilando una semplice scheda appositamente predisposta per vincere alcuni premi (estratti a sorte ogni sera) offerti dai partner.

Il Villaggio Italia
Oltre 500mq di esposizione, una sorta di fiera del Made in Italy, sarà allestito nell’ Illy Lancia Caffè, aperto al pubblico tutti i giorni dalle 11 alle 19 con inaugurazione prevista per il 15 agosto alle 12 con il tradizionale pasta party. Il “Lancia Lifestyle Lounge” (Friedrichstrasse, 180-184), nel pieno centro di Berlino è un concept innovativo che unisce le caratteristiche di un “lounge bar” a quelle dello spazio commerciale destinato a far conoscere i prodotti del brand italiano nel mondo. All’interno del Villaggio Italia, che si affaccia praticamente nel cuore della capitale, oltre al brand Illy cui è riservata un’ampia area per la caffetteria, sarà possibile degustare anche alcune peculiarità gastronomiche italiane con momenti dedicati alla promozione turistica dei partner di Casa Italia Atletica. Un ulteriore spazio espositivo di 50 mq è previsto all’interno del villaggio commerciale adiacente allo stadio olimpico. L’allestimento di carattere generale, sarà personalizzato in base alle giornate dedicate a ciascun partner del progetto federale.Il quartier generale
L’hospitality house della Fidal ha fissato il suo quartier generale all’Hotel Ellington (50-55, Nürnberger Straße), per adempiere nel migliore dei modi alla sua missione principale che è quella di essere struttura di supporto alla squadra azzurra impegnata nella rassegna iridata, ma con l’occhio rivolto alla promozione del Made in Italy e delle sue eccellenze. Nella prestigiosa sede, posizionata al centro della città, si svolgeranno le conferenze stampa, le giornate dedicate ai partner, le attività di pubbliche relazioni, i seminari e i workshop di natura commerciale e turistica ma la vera novità di quest’anno è l’allestimento di una mostra di pittura con esposizione di quadri di 12 giovani artisti italiani. Una squadra vincente
I partner istituzionali di Casa Italia Atletica sono enti simbolo della qualità italiana. A partire al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, impegnato in prima linea in iniziative finalizzate a coniugare i concetti di sana alimentazione e pratica sportiva fino ad arrivare all’Enit – Agenzia Nazionale del Turismo ed all’Istituto Commercio Estero che vogliono promuovere nel migliore dei modi un brand forte, una identità affidabile, un “Sistema Italia” competitivo. Il pool di partner presenta una composizione impreziosita dalla diversità territoriale: la provincia autonoma di Bolzano, il Molise (con l’Unione delle province molisane e l’Unioncamere Molise), il Veneto, la Campania (Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive), la città di Reggio Calabria (con la Camera di Commercio), il comune di Milano, la provincia di Ragusa, l’ICE Puglia e la provincia di Ascoli Piceno. Giovanni Esposito

    Aggiungi un commento...

     

    Archivio Notizie