stefanobaldini.net

Presentata la Stramilano: Baldini con il n.1

Questa mattina presentata la Stramilano agonistica che partirà alle 10,45 di Domenica 2 Aprile dal Castello Sforzesco, con arrivo nella suggestiva cornice dell’Arena Civica.

Stefano Baldini, visibilmente abbronzato al rientro dalla Namibia, parte con il pettorale n. 1, insieme a lui in conferenza gli avversari italiani in gara Rachid Berradi, primatista italiano di maratona quando vinse proprio alla Stramilano nel 2002 in 1:00.20, e Alberico Di Cecco che sulla distanza ha invece un personale di 1:01.55.

Stefano Baldini ha un primato sulla mezza maratona di 1:00.50 stabilito a Malmoe nel 2000. Corre a Milano assolutamente in ottica maratona di Londra. Periodo di assoluta concentrazione e di fine preparazione per l’olimpionico che in Inghilterra troverà i più forti al mondo che correranno per abbassare il primato di Paul Tergat di 2:04.55.

Atleti stranieri presenti di livello assoluto (oggi non presenti si segnalano problemi aerei), il tanzaniano Martin Sulle, bronzo ai Mondiali di mezza maratona 2003, il keniano Paul Kimaiyo Kimugul, che in questa stagione ha corso a Parigi in 1:00.49, il keniano Kipkirui Misoi, specialista dei 3000 siepi che fa l’esordio sui 21,097 km.

Ci saranno anche gli altri azzurri Giuliano Battocletti, Ruggero Pertile e Migidio Bourifa.

Nella prova femminile alto livello di partecipanti con l’ungherese Aniko Kalovics, campionessa uscente, a confronto con le nostre Tiziana Alagia, Patrizia Tisi, Gloria Marconi, Ivana Iozzia e Marcella Mancini.

Una sintesi della manifestazione verrà proposta da Rai Due nella notte, dall’1,55 alle 2,35. E’ ancora probabile che ci sia una trasmissione domenica sui canali Rai, quindi consigliamo di tenersi informati sia per la diretta che per l’immediata replica sempre il 2 aprile.

     

    Archivio Notizie