stefanobaldini.net

Stefano e l'Italia di corsa verso Rio 2016

"Coloriamo d'azzurro il cielo di Rio". Questo il nome del progetto che, 1099 a giorni dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, vede protagonista una selezione di giovani atleti italiani che dal 31 luglio a 12 agosto svolgerà uno stage a San Paolo. Del gruppo, guidato dal Direttore Tecnico del settore giovanile Stefano Baldini, fanno parte i gemelli, vicecampioni europei juniores, Lorenzo e Samuele Dini (Atl. Livorno), le mezzofondiste Federica Del Buono (Forestale) ed Anna Stefani (ASV Sterzing Volksbank) e i marciatori Francesco Fortunato (Enterprise Sport & Service) e Massimo Stano (Fiamme Oro). L'iniziativa è il primo step di un progetto che intende creare un percorso di avvicinamento per la squadra azzurra da qui all'Olimpiade. L'obiettivo è quello di instaurare un rapporto speciale di sinergia tra FIDAL e la Confederazione Brasiliana di Atletica Leggera (CBAt) che preveda anche momenti di interscambio tra atleti e tecnici con periodi di allenamento in Italia e in Brasile. In particolore, in questa prima fase, gli atleti coinvolti saranno sottoposti, presso il centro federale di San Paolo, a tutta una serie di controlli ed esami, mirati alla valutazione delle condizioni psico-fisiche in quel determinato ambiente (ad esempio, l’adattamento al clima, etc.) in collaborazione con l’Istituto di Medicina dello Sport. L'intento è anche quello di legare nel tempo il popolo brasiliano - in particolare quello di origine italiana - agli azzurri che saranno in gara a Rio 2016 creando attorno ad essi uno speciale clima di attenzione e di sostegno.

     

    Archivio Notizie