stefanobaldini.net

Baldini ospite a Reggio Emilia. Maratona per beneficenza.

La Maratona del Tricolore ospita la beneficenza attivata da www.maratoneti.com e www.stefanobaldini.net per dare speranza ai bambini affetti dal Neuroblastoma. Chiuse le iscrizioni della gara, giunte a 3.000 partecipanti!

Nell'Expo della Maratona insieme al BaldiniFunRunners prosegue la corsa arrivata a € 9.882 grazie all'aiuto di tutti già da venerdì mattina.
Si ringraziano gli organizzatori della Maratona di Reggio Emilia e forniamo alcune informazioni per partecipare.

Stefano Baldini sarà ospite della Maratona. Il campione olimpico sarà presente negli stand del Centro Maratona venerdì alle ore 12 per premiare i vincitori di "Un mille per tutti" l'iniziativa che si svolgerà al Campo di Atletica nella mattinata del giorno stesso e il sabato pomeriggio per partecipare ad un incontro con tutti i maratoneti.

Le informazioni sulla gara (anche su www.maratonadireggio.com)

Iscrizioni chiuse: nessuno si sarebbe mai immaginato di dover dire questo, ma quota 3.000 è stata raggiunta e di conseguenza l’organizzazione, come previsto ha chiuso le iscrizioni. Di queste 3.000 circa un 10% sono donne e circa 100 gli stranieri. Circa 700 atleti provengono dall’Emilia Romagna, la Lombardia è la seconda con più atleti al via, mentre la palma della regione con meno atleti al via, considerando che tutte le regioni sono rappresentate, spetta alla Basilicata. 

La Maratona del Tricolore ospita la beneficenza attivata da www.maratoneti.com e www.stefanobaldini.net per dare speranza ai bambini affetti dal Neuroblastoma.
Nell'Expo della Maratona insieme al BaldiniFunRunners prosegue la corsa arrivata a € 9.882 grazie all'aiuto di tutti già da venerdì mattina, allo stadio Mirabello in Via Matteotti.

Ringraziamo gli organizzatori della Maratona di Reggio Emilia e forniamo alcune informazioni per partecipare grazie alle info fornite dall'ufficio stampa.

STEFANO BALDINI
Stefano Baldini sarà ospite della Maratona. Il campione olimpico sarà presente negli stand del Centro Maratona venerdì alle ore 12 per premiare i vincitori di "Un mille per tutti" l'iniziativa che si svolgerà al Campo di Atletica nella mattinata del giorno stesso e il sabato pomeriggio per partecipare ad un incontro con tutti i maratoneti.

SOLIDARIETA'
La maratona di Reggio Emilia è impegnata sul fronte della solidarietà mettendo in campo anche un'altra iniziativa: il Progetto Prora, il progetto di radioterapia intensiva presso l'ospedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia, al quale verrà devoluto quanto raccolto dalle iscrizioni all'iniziativa "Un mille per tutti", una parte delle iscrizioni alla maratona dei Senatori, gli atleti che hanno corso tutte le edizioni della gara, e il ricavato dalla vendita delle Mele della Val di Non. Grazie ad un'accordo fra la Maratona di Reggio, la Ciaspolada e la Val di Non verranno predisposti dei sacchetti di mele che verranno venduti presso il Centro Maratona.

  • eri

    Inserito alle 2006-12-06 19:32:15

    Ciao Stefano, dove si svolge l\'incontro di sabato pomeriggio con tutti i maratoneti dove tu presenzierai?
    Buona serata.
    Eri

    Replica al commento

  • Vera

    Inserito alle 2006-12-07 08:29:59

    Raccomando quella di Reggio Emilia. Il percorso è molto suggestivo e la medaglia è una delle più belle della mia collezione.

    Replica al commento

  • stefano

    Inserito alle 2006-12-07 18:06:44

    L\'incontro sarà all\'interno dell\'expo che non dovrebbe essere molto grande, alle ore 16 oppure starò nello stand del negozio fino alle 17e30/18.

    Replica al commento

  • eri

    Inserito alle 2006-12-09 19:13:24

    Ciao Stefano, sono venuta nello stand ma eri appena andato da pochi minuti ho parlato con Marco, quindi sarà per la prossima volta.
    Speriamo che domani il tempo sia clemente per te che sei a Milano e per noi a Reggio Emilia per il buon svolgimento della maratona e per tutte le persone che dedicano la mattinata allo sport.
    Eri

    Replica al commento

  • Vera

    Inserito alle 2006-12-11 08:22:09

    Ho partecipato una volta, ma da parecchio. Molto lungo il viaggio. Un vero peccato per Quattro Castello.

    Replica al commento

 

Archivio Notizie