stefanobaldini.net

A Baldini il Collare d'Oro del CONI

Lunedì 23 ottobre, con inizio alle 10.30, si terrà la cerimonia di premiazione dei Collari d’Oro, dei Diplomi d’Onore e delle Palme d’Oro per Atleti, Tecnici Azzurri e Società Sportive, insigniti delle massime onorificenze sportive negli anni 2004, 2005 e 2006. Tra questi il Campione Olimpico di Maratona Stefano Baldini che riceverà la più alta onorificenza sportiva del CONI.

La premiazione, che avverrà nel Salone d’Onore del CONI e sarà trasmessa in diretta su Rai 2, sarà effettuata dal Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Romano Prodi, alla presenza del Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, dei vicepresidenti, Riccardo Agabio e Luca Pancalli, e del Segretario Generale, Raffaele Pagnozzi.

Interverranno anche la Ministro per le Politiche Giovanili e Attività Sportive, On. Giovanna Melandri e il Presidente dei Comitati Olimpici Europei, Patrick Hickey.

Per Stefano Baldini prima della Maratona di New York è certamente un momento di emozione, non solo per l'importante premio, anche per la cornice e l'incontro con tanti atleti dello sport azzurro pieno di vittorie.

Istituito nel 1995 il Collare d’Oro è la più alta onorificenza conferita dal CONI e può essere attribuito una sola volta. E’ conferito alle società con oltre 100 anni di attività, che abbiano già ricevuto la Stella d’Oro al merito sportivo mentre lo ricevono gli atleti campioni olimpici, mondiali e i vincitori di alcune particolari manifestazioni internazionali. I Diplomi d’Onore sono attribuiti agli atleti che abbiano già ottenuto il Collare d’Oro in precedenza. La Palma d’Oro, istituita nel 2004, è attribuita ai tecnici che si siano distinti per l’ottenimento da parte dei loro atleti o squadre di risultati di alto livello nazionale e internazionale nonché per il rilevante contributo fornito per l’aggiornamento tecnico e per lo sviluppo dell’attività giovanile.

Questo l’elenco dei premiati:

Collare d'Oro 2004 - Società sportive: Società Ginnastica Roma, Circolo Scherma Fides Livorno, Circolo Canottieri Saturnia, Società Ginnastica Torino, Associazione Sportiva Udinese; Collare d'Oro 2005: Società della Cavallerizza Alessandro Bretoni, Yacht Club Italiano, Società Canottieri Baldesio Cremona, Società Nautica Pietas Julia, Società Tiro a Volo Le Cascine.

Collare d'Oro - Atleti:

Atletica Leggera – Stefano Baldini (campione olimpico maratona 2004). Calcio – Marco Amelia, Simone Barone, Andrea Barzagli, Gianluigi Buffon, Mauro German Camoranesi, Fabio Cannavaro, Daniele De Rossi, Alessandro Del Piero, Gennaro Gattuso, Alberto Gilardino, Fabio Grosso, Vincenzo Iaquinta, Filippo Inzaghi, Marco Materazzi, Alessandro Nesta, Massimo Oddo, Simone Perrotta, Angelo Peruzzi, Andrea Pirlo, Luca Toni, Francesco Totti, Cristian Zaccardo, Gianluca Zambrotta (campioni mondiali 2006). Canoa-Kayak –  Stefano Cipressi (campione mondiale Slalom K1 2006). Ciclismo – Ivan Basso (vincitore Giro d’Italia 2006), Paolo Bettini (campione olimpico corsa su strada 2004), Vera Carrara (campionessa mondiale corsa su pista a punti 2005), Damiano Cunego (vincitore Giro d’Italia 2004). Ginnastica – Igor Cassina (campione olimpico sbarra 2004), Vanessa Ferrari (campionessa mondiale di artistica). Motociclismo – Andrea Dovizioso (campione mondiale Grand Prix classe 125cc 2004). Nuoto – Filippo Magnini (campione mondiale 100 metri stile libero 2005). Pallanuoto – Elena Gigli, Cinzia Ragusa, Noemi Toth, Manuela Zanchi (campionesse olimpiche 2004). Pentathlon Moderno – Claudia Corsini (campionessa mondiale individuale 2005). Pugilato – Cristian Sanavia (campione mondiale pesi supermedi WBC 2004), Stefania Bianchini (campionessa mondiale pesi mosca WBC 2006). Scherma – Aldo Montano (campione olimpico sciabola individuale 2004), Margherita Granbassi (campionessa mondiale fioretto individuale 2006). Sport Disabili – Immacolata Cerasuolo (campionessa paralimpica nuoto 100 metri farfalla 2004), Alberto Pellegrini (campione paralimpico scherma sciabola 2004), Gianmaria Dal Maistro (campione paralimpico sci alpino super G 2006), Tommaso Balasso (campione paralimpico sci alpino super G – atleta guida), Silvia Parente (campionessa paralimpica sci alpino slalom gigante 2006), Lorenzo Migliari (campione paralimpico sci alpino slalom gigante – atleta guida),  Sport del Ghiaccio – Matteo Anesi (campione olimpico pattinaggio di velocità inseguimento a squadre 2006), Stefano Donagrandi (campione olimpico pattinaggio di velocità inseguimento a squadre 2006), Enrico Fabris (campione olimpico pattinaggio di velocità inseguimento a squadre e 1.500 metri 2006), Ippolito Sanfratello (campione olimpico pattinaggio di velocità inseguimento a squadre 2006). Sport Invernali – Pietro Piller Cottrer (campione mondiale sci di fondo 15 km. individuale 2005), Giorgio Di Centa (campione olimpico sci di fondo staffetta 4x10 km e 50 km. individuale 2006), Fulvio Valbusa (campione olimpico sci di fondo staffetta 4x10 km. 2006), Cristian Zorzi (campione olimpico sci di fondo staffetta 4x10 km. 2006). Tennis – Flavia Pennetta, Mara Santangelo, Francesca Schiavone, Roberta Vinci (vincitrici Federation Cup 2006). Tiro a Volo – Andrea Benelli (campione olimpico skeet 2004), Massimo Fabbrizi (campione mondiale fossa olimpica individuale 2005). Tiro con l’Arco – Marco Galiazzo (campione olimpico individuale 2004).

Diploma d'Onore - Atleti: Atletica Leggera – Ivano Brugnetti (campione olimpico 20km. Marcia 2004). Ciclismo – Paolo Bettini (campione mondiale corsa su strada 2006), Vera Carrara (Campione Mondiale corsa su punti a punti elite 2006), Paolo Savoldelli (vincitore Giro d'Italia 2005). Motociclismo - Valentino Rossi (campione mondiale velocità moto GP 2004 e 2005). Pallanuoto - Carmela Allucci, Alexandra Araujo, Silvia Bosurgi, Francesca Conti, Tania Di Mario, Melania Grego, Giusy Malato, Martina Miceli, Maddalena Musumeci (campionesse olimpiche 2004). Pugilato - Silvio Branco (campione mondiale pesi mediomassimi WBA 2006). Scherma – Andrea Cassarà, Simone Vanni (campioni olimpici fioretto a squadre 2004), Salvatore Sanzo (campione olimpico fioretto a squadre 2004 e campione mondiale fioretto individuale 2005), Valentina Vezzali (campionessa olimpico fioretto individuale 2004 e campionessa mondiale fioretto individuale 2005). Sport Disabili – Alvise De Vidi (campione paralimpico atletica leggera maratona 2004), Paola Fantato (campionessa paralimpica tiro con l’arco individuale 2004). Sport Invernali – Gabriella Paruzzi ( vincitrice Coppa del Mondo sci di fondo 2004), Armin Zöggeler (campione mondiale slittino individuale 2005 e campione olimpico slittino individuale 2006), Pietro Piller Cottrer (campione olimpico sci di fondo staffetta 4x10 km. 2006). Tiro a volo – Deborah Gelisio (campionessa mondiale fossa olimpica individuale 2005). Vela - Alessandra Sensini (campionessa mondiale classe mistral 2004 e campionessa mondiale windsurf olimpico classe RS:X).

Palma d’Oro

Allenatori: Calcio – Marcello Lippi (commissario tecnico nazionale calcio campione del mondo 2006). Ciclismo – Franco Ballerini (commissario tecnico della squadra nazionale di ciclismo campione del mondo 2006). Pallanuoto – Pierluigi Formiconi (commissario tecnico nazionale di pallanuoto femminile campione olimpico 2004). Tennis – Corrado Barazzutti (commissario tecnico nazionale italiana di tennis vincitrice Federation Cup 2006).Stella d’Oro - Dirigenti: Calcio – Luigi Riva (dirigente accompagnatore nazionale calcio campione del mondo 2006).

     

    Archivio Notizie