stefanobaldini.net

Baldini alla CorriRoma, partenza ore 24,00 nella Roma di Bikila

Stefano Baldini nel weekend vivrà un'esperienza nuova nella sua carriera, correrà alla CorriRoma, corsa su strada che parte da via di San Gregorio e arrivo all'Arco Costantino. Il n.11 del pettorale dal mito di Abebe Bikila nella Maratona Olimpica di Roma del 1960, caratterizza anche i km del percorso, appunto 11. Un numero di grande atualità in questo momento per Stefano Baldini, che domenica a Rubiera ha vinto il suo titolo italiano n°...11.

"Non ho mai corso in gara a mezzanotte, sarà certamente un'esperienza di fascino unico, anche perchè saremo tra le strade della Città Eterna, bellissima e unica, correrò sul percorso di Bikila, che spero di imitare... spero si possa capire il paragone..."

Abebe Bikila vinse le Olimpiadi in maratona a Roma nel 1960, su un percorso suggestivo con arrivo in prima serata, tra colori e luci uniche che illuminavano la sua corsa a piedi nudi, poi vinse ancora a Tokyo nel 1968. Due volte oro olimpico in Maratona. Pechino è sempre in Oriente... Atene 2004 può essere  Roma 1960.

La CorriRoma è gara ideata dal sindaco di Roma Walter Veltroni, offrirà a Roma una notturna da sogno, partenza Sabato 16 settembre alle ore 24,00 o anche domenica 17 setembre alle ore 0,00. L'anno scorso prima edizione con ben 5.000 partecipanti, una scia di podisti che decidono di correre sul percorso di quella vittoria. Il Colosseo sarà completamente illuminato, tutto ciò per testimoniare l'affetto dei romani e dei tabti atleti provenienti anche dall'estero per vivere l'appuntamento. Poi come conferma lo stesso Veltroni, "la stella sarà Stefano Baldini". Centinaia di fiaccole illumineranno l'intero percorso inclusa la zona di partenza e di arrivo.

Partenza da Piazza di San Gregorio, km 1 in Via dei Fori Imperiali, km 2 al Teatro Marcello, km 3 Via dei Cerchi, km 4 Terme di Caracalla, km 5 Via Cristooforo Colombo, km 7 Via delle Sette Chiese, km 8 Via Ardeatina, km 9 Via di POrta San Sebastiano, km 10 Viale delle Terme di Caracalla, km 11 arrivo Arco di Costantino. La gara sarà trasmessa la mattina di domenica 17 settembre in mattinata.

Baldini è certamente felice di gareggiare, non solo per la storia del percorso e di chi ha vinto in un simile ambientamento. "L'anno scorso ho visto la gara in tv mi è piaciuta tanto, vedevo emozione sul percorso. Sono certo che sarà una bellissima gara con tanta gente nella Capitale".

Tra gli avversari ci sarà Daniele Meucci dell'Esercito e l'inglese campione nazionale dei 5.000m Peter Riley. Tra le donne Vincenza Sicari, Gegia Gualtieri e Khadisa Laaroussi.  

Dopo la gara per Baldini pernotamento a Roma, poi partenza per Francavilla Fontana dove sarà ospite dell'amico Ottavio Andriani che organizza il 12° Memorial Antonio Andriani, gara in memoria del suo gemello scomparso.

  • Sabry

    Inserito alle 2006-09-15 18:23:47

    ...bhe in bocca al lupo un\'altra volta e buon weekend( x niente rilassante!!!)

    ciao.

    Replica al commento

 

Archivio Notizie