1990-2001

A scuola andavo discretamente, mi sono diplomato nel 1990 all’Istituto Tecnico Commerciale B. Russell di Guastalla. Dopo aver svolto il Servizio Militare di Leva nel 1991 nella Polizia, Gruppo Sportivo Fiamme Oro Padova, mi congedo e nel Giugno ’92 entro nel mondo del lavoro alla Calcestruzzi Corradini S.P.A. nel settore amministrativo, dove rimango fino a tutto il 2001. Il lavoro alla Corradini mi ha cresciuto e fatto capire la fortuna e il privilegio di poter fare della cosa che amavo di più, lo sport, praticamente un mestiere. I proprietari sono stati sempre i miei primi tifosi e potrei rientrare in ufficio in qualsiasi momento. 

Dei “fenomeni del ‘71” (parliamo di una generazione che vinse tutto a livello giovanile e che comprendeva anche Christian Leuprecht, Francesco Bennici, Vincenzo Modica, Giacomo Leone), ero forse considerato il meno dotato. In quel periodo ero allenato da Emilio Benati, che poi volle rinunciare all’attività di mio tecnico personale per curarsi della sua azienda di automazioni industriali. Pensate alla grandezza di questo allenatore: pensando al mio bene ha deciso di fare un passo indietro per darmi la possibilità di essere seguito da un tecnico professionista, praticamente nessuno lo avrebbe fatto con un talento per le mani da plasmare. In punta di piedi abbiamo chiesto al Prof. Gigliotti, che abitava a Modena e ancora allenava Bordin, se avesse voluto seguirmi.