A+ A A-

Ospite con Tania Cagnotto a Settimo Torinese

  • Pubblicato: Venerdì, 20 Ottobre 2017 12:39

 

Cagnotto Baldini fanno il pieno di pubblico nella biblioteca Archimede di Settimo

 

Settimo si è vestita a festa nella serata di oggi, giovedì 19 ottobre, per accogliere i due ospiti d'eccezione del Festival dell'Innovazione e della Scienza. Per questa quinta edizione della kermesse di divulgazione scientifica la tuffatrice Tania Cagnotto e il maratoneta Stefano Baldini hanno conquistato il pubblico settimese delle grandi occasioni.

 

Nella sala ragazzi della biblioteca Archimede di piazza Campidoglio, infatti, ci sono tantissimi cittadini arrivati da Settimo (e non solo) per partecipare all'evento che vede i due protagonisti, già medaglia d'oro alle Olimpiadi degli ultimi anni, al centro di una divertente e appassionante intervista condotta dal direttore organizzativo del Festival Dario Netto.

In prima fila ci sono gli amministratori comunali e gli "addetti ai lavori", e quindi i tanti rappresentanti delle associazioni sportive settimesi che stanno ascoltando in questi minuti i due ospiti della serata. Nel pomeriggio di oggi Tania Cagnotto è stata protagonista di una breve passeggiata nel centro storico cittadino, mentre il collega Stefano Baldini incontrava i suoi fans sulla pista di atletica della Sisport Fiat di via Regio Parco a Settimo.(nuovaperiferia.it)

 

"Maratona per tutti" è l'ultimo nato, per chi sogna i 42km e 195 metri, con tabelle di allenamento e consigli utili.

"Quelli che Corrono" è il mio secondo libro edito da Mondadori, per chi vuole iniziare a muovere i primi passi di corsa.

Oggi la carriera degli atleti si può estendere fino ai 40 anni. Eppure una gran parte di top runner italiani non vive ragionando da professionista. C'è questo strano pudore a usare il termine "professionista", che fa sì che molti di loro brucino malamente il periodo più bello della vita.
Stefano Baldini

Sign In or Create Account