stefanobaldini.net

J33006.jpg
J33093.jpg

La medaglia di Baldini oggi con Gazzetta Sport!

Oggi un regalo eccezionale per tutti!

Con La Gazzetta dello Sport è possibile acquistare a soli € 4,99 in più rispetto al prezzo del giornale, la Medaglia d'Oro vinta da Stefano Baldini ad Atene.

In questo modo tutti potremo essere come Stefano Baldini... avere la sua stessa medaglia! Dobbiamo solo correre almeno in 2h07'29" e vincere quando è il momento giusto...
Questi ultimi dettagli sono un pò utopici.

Correte in edicola e prendete la 14a uscita de "Le Medaglie ufficiali delle Olimpiadi" con La Gazzetta dello Sport.

 

Baldini Fun Runners: inaugurato oggi

Stefano Baldini impegnato oggi nell'inaugurazione del negozio di abbigliamento sportivo aperto dai fratelli Davide e Marco a S.Ilario d'Enza (RE).

Il punto vendita è posizionato sulla via Emilia ed è facilmente raggiungibile sia da nord (Parma) che da sud (Reggio Emilia).

Tanti ospiti oggi in occasione dell'apertura, con i fratelli di Stefano, Davide e Marco impegnati a presentare le offerte del loro punto vendita ed a sorridere per le mille richieste di autografi e foto fatte al campione olimpico.
Suggestiva anche la coreografia: musica fuori con dj, buffet e all'interno subito evidente lo spot Asics per le Olimpiadi di Torino con la corsa di Stefano sotto la neve e, al fianco... la vetrina con l'abbigliamento completo di Baldini il giorno della maratona di Atene: maglia, pettorale, pantolonicni, scarpe e... la Medaglia d'Oro.
Disponibile anche il libro autobiografico "Con le ali ai piedi.
Per tutti appena possibile appuntamento al Baldini Fun Runners in piazza Giovanni XXIII a S.Ilario d'Enza, nel punto vendita sarà possibile acquistare abbigliamento sportivo del mondo del running, del nuoto e della bici.

Stefano Baldini oggi è partito per la Namibia

Stefano Baldini oggi pomeriggio dopo l’allenamento mattutino è partito per il suo secondo programmato stage di allenamento in Namibia.

Insieme a Stefano molti altri colleghi di fatica tra cui Ottavio Andriani, Danilo Goffi, Giacomo Leone, Marco Mazza.  Stefano sa che sarà in buona compagnia e che con lui ci sarà comunque un bel gruppo di atleti che nel segno della corsa coloreranno d'Italia le strade e le piste sudafricane.

Ormai risolti i problemi al tendine per Stefano Baldini l’obiettivo è quello di cercare la condizione.

Lo stesso tecnico, Lucio Gigliotti ha confermato che c’è un po’ di ritardo rispetto alla preparazione solita, ma si può lavorare

Per Stefano davvero un veloce rientro in terra d'Africa, il pensiero è certamente Londra. Prima però ci sarà la tappa della Stramilano, la mezza maratona più famosa d'Italia il prossimo 2 aprile.

La sfida londinese quest’anno sarà ancora spettacolo puro di maratona, si cerca il grande record e Stefano Baldini sa questo. In base alle sue condizioni si capirà al rientro che tipo di condotta si potrà tenere in quel vero campionato del mondo di maratona.

Nasce stefanobaldini.net

Nasce stefanobaldini.net e solo a dirlo è emozionante perché è un altro di quei sogni che diventano realtà; non solo per me ma anche per tutte le aziende e i media che hanno bisogno di spazi e informazioni che internet diffonde in modo veloce e globale.

 

L’idea di un sito personale nasce anche dall’esigenza di soddisfare le aspettative di tanti tifosi che si sono inevitabilmente moltiplicati dopo la medaglia d’oro ai Giochi di Atene. Tifosi che si trovano non solo in Italia ma anche in giro per il mondo, da qui la possibilità di avere le stesse pagine anche in lingua inglese, tanto per allargare una community che già mi sembra molto numerosa ed affezionata.
Maratoneti.com rimane un’esperienza bellissima che spero possa continuare ancora a lungo e per questo ringrazio i miei compagni di viaggio, che non abbandonerò impegnandomi doppiamente.

 

Nella speranza che tutto questo possa servire al maggior numero di persone possibili., mi auguro che sia un’idea gradita che aumenterà i miei già numerosi amici.

 

Stefano.

Oggi la carriera degli atleti si può estendere fino ai 40 anni. Eppure una gran parte di top runner italiani non vive ragionando da professionista. C'è questo strano pudore a usare il termine "professionista", che fa sì che molti di loro brucino malamente il periodo più bello della vita.
Stefano Baldini
 

"Maratona per tutti" è l'ultimo nato, per chi sogna i 42km e 195 metri, con tabelle di allenamento e consigli utili.

"Quelli che Corrono" è il mio secondo libro edito da Mondadori, per chi vuole iniziare a muovere i primi passi di corsa.