stefanobaldini.net

bald052.jpg
4561.jpg

Buon compleanno Baldì!

Auguri di buon compleanno al Campione Olimpico di Maratona, un'uomo di 35 anni che conserva dentro di sè la voglia di arrivare di un ragazzino.

Gli utenti di maratoneti.com (gli amici di questo nuovo sito), Daniele, Ottavio e lo Staff ti augurano di festeggiare nel modo migliore questo giorno e magari di fare un "brindisi" per noi qualora ne avrai occasione!

 

Stefano Baldini calciatore nella “Partita del Cuore”

La sfida della 25a edizione della Partita del Cuore sarà tra Nazionale Cantanti e Italia Mondiale. LO Stadio Bentegodi di Verona sarà la sede della sfida a scopo di solidarietà, grazie allo sport ed allo spettacolo. Diretta su Rai Uno dalle 20,30 lunedì sera per vedere in veste insolite anche il Campione Olimpico di Maratona.

Tra gli sportivi in campo numerosi medagliati degli ultimi Giochi Olimpici oltre Stefano Baldini anche Lorenzo Bernardi, Jury Chechi, Giorgio Di Centa, Enrico Fabris, Andrea Lucchetta, Filippo Magnini, Aldo Montano, Antonio Rossi, Massimiliano Rosolino, Armin Zoeggeler e il campione del mondo di ciclismo Maurizio Fondriest, guidati dal Presidente del CONI Giovanni Petrucci e dal Segretario Nazionale Raffaele Pagnozzi. Gli atleti, oltre a sostenere la causa della Partita del Cuore, saranno presenti per promuovere la Giornata Nazionale dello Sport, il cui slogan del 2006 è "Lo sport ci accende" e che sarà celebrata con diverse manifestazioni in tutta Italia il prossimo 4 giugno.

Stefano Baldini sorride pensando che sarà in campo per giocare a calcio. La mattina ma anche il pomeriggio farà i suoi consueti allenamenti. Certamente più blando nel pomeriggio a Verona. “Ci vedremo con gli altri e con il mister, che sarà Giampaolo Montali. Non gioco a calcio da qualche anno, credo 3, avevo sempre fatto una partita in beneficenza. Ho un paio di scarpe di calcio, non le vedo da allora le andrò a prendere. Giocherò una trentina di minuti, o non so, vediamo, sarà solo divertimento.”

Leggi tutto...

Partita del Cuore: ecco Baldini…difensore

Grande spettacolo allo Stadio Bentegodi, che non era così colmo dai tempi dello Scudetto dell’Hellas Verona del 1984. Emozioni dall’inizio alla fine, calcio giocato divertente per gli artisti ed i campioni di tutti gli altri sport. Alla fine vince la Nazionale Italiana Cantanti per 6 a 2. Stefano Baldini con la maglia n. 4 gioca in difesa tutta la partita, con tanta voglia di andare in avanti, ma senza lasciare mai il suo ruolo.

Prima del match abbiamo sentito Lucio Gigliotti che  dice: “Che non si faccia male, poi so che ha un buon dribbling, l’ho visto giocare bene sulla fascia e se ha un compagno con cui triangolare può creare pericoli”.

L’entrata in campo degli atleti e dei cantanti tra musica e grandissimi incitamenti del pubblico. Gianni Morandi e Stefano Baldini guidano il gruppo commentando dal tunnel: “Speriamo solo di divertirci tanto”.

Leggi tutto...

Baldini nello spot CONI per lo Sport

Stefano Baldini ha trascorso una giornata sul set con altri campioni dello sport, atleti d’oro di livello mondiale ed olimpico. Con Filippo Magnini, Igor Cassina ed Enrico Fabris è stato girato uno spot per promuovere grazie al CONI la Giornata Nazionale dello Sport che sarà il prossimo 4 Giugno.

Leggi tutto...

Fare l'atleta è una scelta e va seguita fino in fondo. Il cervello di un top runner deve pensare:"Correre è il mio mestiere, la mia professione". Solo così farà di tutto per farlo al meglio facendo leva su ogni tipo di motivazione, da quella agonistica a quella economica. Quando le motivazioni sono forti i risultati arrivano e una motivazione forte è l'unica strada che ci permetterà di reggere alla concorrenza dei paesi africani.
Stefano Baldini

 

 

"Maratona per tutti" è l'ultimo nato, per chi sogna i 42km e 195 metri, con tabelle di allenamento e consigli utili.

"Quelli che Corrono" è il mio secondo libro edito da Mondadori, per chi vuole iniziare a muovere i primi passi di corsa.