stefanobaldini.net

bald267.jpg
J33093.jpg

Comunicato della Greath North Run

Tergat, Baldini and Gharib header at Great North Run

Newcastle, UK - World marathon record-holder Paul Tergat is aiming for a second success at the BUPA Great North Run half Marathon on 1 October 2006.
 
The 37-year-old Kenyan star, sidelined from competing by injury a year ago, will take on Italy's Stefano Baldini, the Olympic marathon champion, and Jaouad Gharib, the double World Championship Marathon gold medallist in the Tyneside event."I'm happy to come to Newcastle and compete in what will be my final serious race before my autumn marathon," said Tergat, a runaway winner by over a minute five years ago. "I was disappointed to miss last year through injury, so I'm really looking forward to the race," added the former world record holder for the half marathon distance.Tergat, unfazed that Baldini and Gharib will be two of his main rivals, added: "I've competed and won there before so I know the course, and I am looking forward to what should be a great race."

La prossima gara a Porto S.Elpidio

Il 22 luglio correrò la mia prossima gara, il 33° Trofeo Ricci di Porto Sant'Elpidio sulla distanza di 10 km. Si svolgerà sul circuito di 1000 metri del lungomare di Via Trieste alle ore 22,00. Questa è una gara che ho già vinto nel 1998, nel 2003 e nel 2004 (nella foto l'arrivo) e oltre a essere un ottimo test alla fine di questo periodo di allenamento è anche una gara che mi porta molta fortuna.

Baldini, piano per il bis europeo

In Press Zone del sito alcuni pezzi dell'articolo pubblicato ieri su Tuttosport, scritto da Walter Brambilla.

Invitiamo a leggere l'avvicinamento a Goteborg, per chi non ha potuto farlo direttamente dal quotidiano sportivo.

Un "Mondiale maratona"

Una gara lunga un mese, 7 partite piene di emozione, gol, adrenalina e stanchezza. Quando giocano le nazionali mi riappacifico sempre col calcio e così è stato anche quest'anno, aspettando i verdetti di calciopoli. E' proprio vero, noi italiani quando siamo con le spalle al muro diamo il meglio (totoscommesse 1982 - calciopoli 2006) e sappiamo dimostrare carattere. Sono contento per i ragazzi, avevano fame e si sono mangiati tutti. Ho rivisto nei loro occhi la stessa gioia che ho provato io ad Atene, e sono davvero felice che siano riusciti a trasmetterla a tutti gli italiani. Lippi poi mi ricorda Lucio Gigliotti, il parafulmine delle tensioni e il grande condottiero dei momenti importanti. Grazie davvero a tutti per questa bella pagina di sport.

Seguo i talenti nelle categorie allievi e juniores. Li vedo a raduni e gare, cerco di conoscere i loro bisogni, capire le difficoltà. Non sono solo un allenatore. Il mio ruolo consiste nel motivarli e far sì che imparino l'atletica
Stefano Baldini
 

"Maratona per tutti" è l'ultimo nato, per chi sogna i 42km e 195 metri, con tabelle di allenamento e consigli utili.

"Quelli che Corrono" è il mio secondo libro edito da Mondadori, per chi vuole iniziare a muovere i primi passi di corsa.