A+ A A-

Da oggi, in edicola, CorriAmo col Corriere della Sera

  • Pubblicato: Sabato, 07 Aprile 2018 07:44

CorriAmo: leggendo diventerai un maratoneta

Ma con tutti i libri di corsa che ci sono, c’era proprio bisogno di CorriAmo? Parafrasando una vecchia pubblicità dello yogurt, c’è da chiedersi se c’era proprio bisogno di uscire con una nuova pubblicazione della corsa. La risposta è semplice, chi da oggi andrà in edicola per comprare il primo dei 20 volumi allegati a Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera (di cui «CorriAmo» riprende anche il nome della testata…) si troverà fra le mani non il solito opuscolo che vi promette di trasformarvi da principianti in veri corridori, ma la più completa enciclopedia della corsa mai uscita in Italia. BALDINI Ve lo diciamo senza tema di smentita, non solo perché insieme a Manlio Gasparotto siamo i curatori dell’opera, ma perché nessuno aveva mai messo al servizio dell’attività fisica più amata dagli italiani un team di professionisti come il nostro. Basti pensare che a firmare la collana c’è il principe dei maratoneti Stefano Baldini che è il leggendario vincitore di Atene 2004 ma anche il c.t. della nostra Nazionale giovanile che vi racconterà i benefici della corsa in un linguaggio semplice ma al tempo stesso efficace per chi si avvicina per la prima volta a questo magico mondo. Ma attenzione perché dopo aver letto in apertura i suoi consigli, troverete chi vi metterà letteralmente in strada per provare subito a migliorarvi: parliamo di Giorgio Rondelli, uno dei più importanti tecnici italiani, ex allenatore di Cova e Panetta, che fornirà tabelle, test ed esercizi per mettere subito in pratica la vostra nuova passione. Accanto a loro, un’altra ex maratoneta, Lucilla Andreucci, prima vincitrice della Maratona di Milano che dispenserà le sue pillole di saggezza sportiva. LO STAFF TECNICO Il nostro prestigioso staff comprende in pratica i numeri uno di ogni categoria: Rudy Tavana, attuale responsabile dello staff medico del Torino, per la medicina sportiva; Elena Casiraghi, responsabile dell’Enervit Nutrition Center, per l’alimentazione; Giovanni Cremonte, massofisioterapista di famosi campioni di ciclismo, atletica e boxe, per le tecniche osteopatiche e l’analisi posturale; Andrea Colombo, ex sprinter e mental coach, per la psicologia. Ma non vi vogliamo lasciare soli neanche quando tornerete a casa distrutti ma felici per i vostri progressi. Nelle pause di relax eccovi da leggere tutto quello che gira attorno alla corsa: Lino Garbellini e Annabella D’Argento vi introdurranno nel mondo dei social e delle nuove tecnologie, nei migliori percorsi di allenamento nelle principali città italiane e nelle storie dei grandi campioni del passato intervistati in esclusiva per l’occasione. E infine ecco la storia aggiornata delle più grandi maratone dell’Italia e del mondo con tracciati e statistiche curiose. Il resto lo lasciamo scoprire a voi a patto che vogliate accompagnarci fedelmente in questo viaggio come hanno fatto nella precedente edizione tanti neofiti che oggi possono considerarsi maratoneti esperti.(gazzetta.it, F.Narducci)

Stefano commenta su Fox Sports la maratona di Milano

  • Pubblicato: Venerdì, 06 Aprile 2018 07:40

È stato svelato il cast dei protagonisti della diciottesima edizione della EA7 Emporio Armani Milano Marathon, che per il terzo anno consecutivo andrà in onda domenica 8 Aprile su Fox Sports nel corso di una lunga mattinata di immagini live da Milano dalle 10 alle 13:15. Le telecamere di Fox Sports porteranno gli appassionati nel cuore della popolare corsa meneghina, che si snoderà lungo un percorso affascinante nel cuore di Milano toccando tutti i luoghi simbolo del capoluogo lombardo come il Duomo, il Teatro alla Scala, l’Arco della Pace, il Castello Sforzesco fino ai quartieri futuristici di City Life con i suoi moderni grattacieli. Dopo il successo degli ultimi due anni, Fox Sports seguirà l’evento con la telecronaca della voce dell’atletica Nicola Roggero e i commenti tecnici di Stefano Baldini e di Lucilla Andreucci. Lia Capizzi condurrà lo studio all’interno dei Giardini Montanelli, mentre Roberto Marchesi raccoglierà le interviste a caldo con i protagonisti.

"Maratona per tutti" è l'ultimo nato, per chi sogna i 42km e 195 metri, con tabelle di allenamento e consigli utili.

"Quelli che Corrono" è il mio secondo libro edito da Mondadori, per chi vuole iniziare a muovere i primi passi di corsa.

Fare l'atleta è una scelta e va seguita fino in fondo. Il cervello di un top runner deve pensare:"Correre è il mio mestiere, la mia professione". Solo così farà di tutto per farlo al meglio facendo leva su ogni tipo di motivazione, da quella agonistica a quella economica. Quando le motivazioni sono forti i risultati arrivano e una motivazione forte è l'unica strada che ci permetterà di reggere alla concorrenza dei paesi africani.
Stefano Baldini

 

Sign In or Create Account