заем и займы честное слово онлайн

займ лайм займ отзывы

займы наличными

stefanobaldini.net

Sestriere regala un percorso a Stefano

Si rafforza sempre più il legame tra Sestriere ed il mondo dell’atletica. In questi giorni al Colle si stanno allenando i gemelli Bernard e Martin Dematteis (nella foto con alcuni giovani atleti del vivaio azzurro), pluri campioni europei di Corsa in Montagna, che torneranno poi a luglio con l’intera squadra nazionale.

Restando in tema di nazionali Sestriere è stata scelta anche dalla rappresentativa coreana di maratona quale sede di ritiro in vista dei mondiali in programma a Londra ad inizio agosto. Stesso obiettivo anche per il primatista norvegese Sondre Nordstad Moen anche lui in allenamento a Sestriere.

In mezzo a tanti atleti di oggi, un grande atleta del passato sarà a Sestriere lunedì 26 giugno per un motivo speciale. Si tratta di Stefano Baldini, ex maratoneta e mezzofondista italiano, vincitore di innumerevoli eventi tra cui spicca la maratona alle Olimpiadi di Atene del 29 agosto 2004.

Oggi Baldini riveste il ruolo di Direttore Tecnico Giovanile e per lo Sviluppo della Federazione Italiana di Atletica Leggera. A lui il Comune di Sestriere ha deciso di intitolare un anello di 700 metri in terra battuta, ideale per lavorare in quota a ritmi più intesi, situato sulla collinetta che affianca la pista di atletica di Sestriere. La cerimonia di intitolazione si terrà in mattinata alle ore 11.(ecodelchisone.it)

 

    Oggi la carriera degli atleti si può estendere fino ai 40 anni. Eppure una gran parte di top runner italiani non vive ragionando da professionista. C'è questo strano pudore a usare il termine "professionista", che fa sì che molti di loro brucino malamente il periodo più bello della vita.
    Stefano Baldini
       

      "Maratona per tutti" è l'ultimo nato, per chi sogna i 42km e 195 metri, con tabelle di allenamento e consigli utili.

        "Quelli che Corrono" è il mio secondo libro edito da Mondadori, per chi vuole iniziare a muovere i primi passi di corsa.